Perchè adottare GNU/Linux? 1


L’economicità.

Parlando dell’economicità il significato è presto detto. Quanto ci costa un server web o un server di posta elettronica su piattaforma GNU/Linux rispetto all’adozione di applicazioni Windows o Apple? Quanto ci costa applicare ogni licenza del sistema operativo Windows o Apple rispetto alle distribuzioni GNU/Linux quasi totalmente senza alcun costo?

Beh, a parole sembra che tutte le aziende debbano adottare il software libero, ma in determinate situazioni il software non-libero rappresenta ancora l’eccellenza a causa di alcuni vincoli apposti dai grandi produttori o da una strana forma mentis collettiva. Alcuni esempi? Nel campo del disegno tecnico, Autocad, Archicad, o per esempio SolidWorks fanno il bello e il cattivo tempo e molti macchinari industriali sono tarati su questi, vincolando i progettisti o l’industria verso tale scelta. Nel campo del design, applicazioni come Adobe Photoshop non hanno eguali e così via per altri settori. Ma, le cose stanno cambiando, e vi sono numerosi software liberi che stanno crescendo come GIMP nel campo grafico o come GCAD3D nel campo CAD-CAM. Quindi, qual è e quale sarà la scelta migliore?

A seconda delle esigenze penso che la situazione migliore sia un utilizzo misto del software libero e di quello non libero valutando di volta in volta la scelta economica più conveniente e il “prodotto” migliore. Tante volte, mi capita di orientare le persone verso il software libero con i programmi più semplici, come libre-office, ma molte volte queste preferiscono un software proprietario (indovinate quale?), e perchè?

E’ una condizione mentale (forma mentis ricordate?) che in molti di noi agisce facendoci scegliere sulla base delle nostre conoscenze ed esperienze personali escludendo tutte le altre soluzioni. Molte volte, le persone considerano il software libero una sorta di spazzatura, o comunque senza valore poiché non lo pagano, e quindi cercano una giustificazione per tale motivo, ma dimenticano che il valore di un applicazione non si misura in denaro!

La standardizzazione.

Nel mondo GNU/Linux i programmi scambiano i dati e le informazioni tramite gli standard più comuni. La Free Software Foundation Europe (FSFE) cerca di migliorare e assicurare l’interoperabilità tra gli standard Aperti. Al contrario, i software proprietari generano degli standard ad hoc per impedirne l’uso o l’apertura tramite altri software legando il clienti o l’utilizzatore per sempre.

Per esempio, i documenti con estensione docx rappresentano un interpretazione aberrante degli standard e non trovano alcun senso se non quello economico. Ma a chi giova tutto ciò? Per quale motivo tutto si complica e lo standard proprietario diventa una sorte di baluardo contro cui combattere? Basterebbe un pò di responsabilità e permettere almeno l’interoperabilità degli standard e la vita sarebbe un pò più facile per tutti.

Rating: 2.0/5. From 1 vote.
Please wait...
Voting is currently disabled, data maintenance in progress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un commento su “Perchè adottare GNU/Linux?